Crea sito

All by Myself, in uscita la versione di Anonimo Italiano

coverallby

Una delle love song più belle di sempre ritorna. Il successo di Eric Carmen pubblicato per la prima volta nel 1974, sarà reinterpretato anche da Anonimo Italiano. Il brano, che si basa su un adagio di Sergei Rachmaninoff, ha avuto già diverse cover notevoli da artisti come Frank Sinatra, Celine Dion, Il Divo, e a breve vedrà anche la versione dalla voce di Roberto Scozzi, con l’arrangiamento particolare di Enzo Rossi, che ha utilizzato il Teremin, strumento molto antico che simula la voce femminile umana. Una scelta non casuale per Anonimo Italiano, che considera il brano storico come qualcosa di leggendario da non dimenticare, un pezzo che deve rivivere in una veste diversa, originale e del tutto personale. ‘All by Myself’ sarà disponibile dal 19 maggio 2016 in oltre 26 portali digitali, un lavoro nato con la collaborazione di grandi musicisti come lo stesso Enzo Rossi, piano & strings, Nicola di Gia’ alle chitarre, e Alfredo Golino alla batteria. Il video è realizzato da Alfonso Alfieri per “Viewpro”, le registrazioni sono state effettuate presso “Studio Arkimede ” (Lt), e “StudioUno” (CE). Missaggi di Enzo Rossi, mastering a cura di Giorgio Fiore per la “MasteringOnline”. Pubblicato in digitale dalla Smart Record di Salvo Castagna, prodotto da Anonimo Italiano hits productions e PhonoHit italia 2016. Edizioni Marc Reift. Un classico degli anni settanta, che ha accompagnato generazioni, continua ad essere motivo di interesse e di sperimentazione, la power ballad continua a far emozionare e a ricreare atmosfere di profonda dolcezza.

Print Friendly
Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.