Crea sito

All’Orfea’ s Village la prima edizione del Premio per la pittura “Carlo Riccardi”

orfeas village

ll 16 marzo 2014 nella calorosa cornice dell’ Orfea’s Village di Roma si è conclusa la prima edizione del Premio per la Pittura “Carlo Riccardi”, noto fotoreporter della “Dolce Vita”, primo “paparazzo”, originario di Olevano Romano, in provincia di Roma.


L’evento è stato raffinatamente organizzato da Giovanna D’ Urso, regista, attrice, scrittrice e direttrice artistica della EurWeb TV5, in collaborazione del Direttore Generale Antonella Lombardo. L’evento è stato condotto dalla stessa Giovanna D’Urso e dal cantautore e produttore Alex Parravano. EurWeb TV5, One Tv Sky hanno effettuato le riprese dell’intero evento, inaugurato il 13 marzo con la mostra di pittura dei concorrenti al Premio e rimasta aperta per ben quattro giorni.
Tra i numerosi artisti hanno passato la selezione su 350 iscritti Anna Salvati, Alessandro Conti Taguali, Laura Donato, Cristin Vitale , Elyson Puleo, Caiotti Angela, Nunzio Granato, Francesco Olivieri , Renato Conti, Mauro Mazziero, Danielle Raillon. Ha vinto la prima edizione “Premio Carlo Riccardi” il giovane pittore Francesco Olivieri, al secondo posto la coppia Ciotti Angela e Nunzio Granato, al terzo posto Alessandro Conti Taguali.
Sono stati tutti accolti dal calore umano degli amici, che hanno voluto onorare questo evento con la loro presenza e partecipazione artistica: la padrona di casa Orfea Pepe, la prima modella latina nel mondo e coreografa Alicia Salazar Quintana, la più piccola stilista del mondo Elyson Puleo, con la sua strepitosa casa di moda R.E.M. Fashion, la cantante ballerina Elena Presti, il musicista Gianni Gandi, la Presidente A.I.D.E. Anna Silvia Angelini, la manager Lucia Mansi, l’attrice-cantante Rita Della Torre, il manager cinematografico Giuseppe Caggegi, la responsabile di CulturAmbiente Animals Licia Cannas, la stilista Maria Berardi, l’deatore dell’evento Star For Peace in The World Claudio Lucarelli e gli artisti statunitensi Larry Monteforte e Michelle Hill, provenienti da San Francisco.
Singolare sfilata di moda di piccoli cani con costumi diversi e anche abiti da sposa, coccolati naturalmente dalle modelle accompagnatrici, tra le quali Lucia Alonzi, Maria Laura Quattrociocchi sempre in abiti di moda. Una esperienza entusiasmante e significativa che comunica amore per gli amici dell’uomo, contro l’abbandono di ogni essere animale.
E poi i cantanti Alessandro Bruno, Michela Banarello, Leandro Di Capua e Sofia Amato con repertori sensibilmente ispirati dall’amore per il creato e dalla solidarietà, scoperti dalle produttrici di giovani talenti Giovanna D’Urso e Antonella Lombardo, che hanno fatto esibire i primi quattro concorrenti su cinquanta e annunciato il prossimo programma televisivo “Talent Eur Festival”.
Il tutto in un’atmosfera amichevole, riscaldata dal sorriso di Anna Bifulco in compagnia della mamma Angela Ambrosio. Anna Bifulco è una splendida ragazza di 19 anni affetta da una malattia rara, che merita particolare attenzione e sostegno, l’evento infatti è stato realizzato proprio per sensibilizzare nella ricerca e aiutare nella speranza questa giovane donna.
Si ringraziano i tecnici luce, suono, foto, cameraman, segretarie, costumista, trucco e parrucco, fiorista, scenografo e tutti i partecipanti per l’affetto dimostrato ad Anna Bifulco. Ringraziamo quanti vorranno sostenere la battaglia intrapresa con dignità ed umiltà dalla famiglia Bifulco. Per un aiuto concreto:
Conto Corrente del Banco di Napoli, intestato ad Anna Bifulco, IBAN: IT91 K010 1040 1500 4120 0001 101 dall’Italia
codice BIC: IBSPITNA per chi volesse aiutare la famiglia Bifulco dall’estero

 

Print Friendly
Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.