Crea sito

Archive for the ‘Recensioni’ Category

LOCANDINA SOGNO

“Sogno di una Notte di Mezza Estate” e “Il Borghese e Gentiluomo”

di Iolanda Erminia Ferrara Di recente, la Compagnia Teatrale GO.DO.T. di Ragusa, ha sorpreso, incantato e stupito intere platee al Cine-Teatro Lumiere di Ragusa, portando in scena due capolavori, classici della commedia, con relative repliche: “Sogno di una Notte di Mezza Estate” di Shakespeare e “Il Borghese e Gentiluomo” di Molière. Ancora una volta Vittorio […]

Print Friendly
10014903_243437922513928_9187780743780520681_n[1]

LUCIA VASILICÒ, LA DONNA DEL MARE NELLA RACCOLTA DELLE LETTERE DEL SUO COMANDANTE STRANIERO

Incontrai l’autrice del suggestivo romanzo epistolare “Il comandante straniero. Epistolario dal fronte interiore”, Aracne Editrice, per la collana Ragno riflesso, negli anni del massimo fulgore dell’avanguardia romana formata da Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann, Valentino Orfeo e Luciana Iannace, Memè Perlini, Leo De Berardinis e Perla Peragallo, Simone Carella, Giancarlo Sepe, oltre naturalmente a Giuliano […]

Print Friendly
stralcio locandina

PORTAMI A CASA DI QUALCUNO: UN FLASH DALLA QUOTIDIANITÀ

Massimo Odierna, autore, regista e interprete di “Portami a casa di qualcuno”, il corto teatrale, così come è definito per la sua durata di 45’, propone agli spettatori le ansie di una umanità alla deriva per le proprie aspettative esistenziali. Lo stato di incertezza nel quale si conduce l’esistenza giornaliera nel periodo di crisi economica, […]

Print Friendly
Copertina ASPASIA

ASPASIA STORIA DI UNA DONNA NEL RACCONTO DI CECILIA COZZI

Leggere un libro e fantasticare sullo spettacolo teatrale che ne potrebbe scaturire! È così l’approccio avuto alla lettura di questo emozionante romanzo scritto dalla giovane Cecilia Cozzi. Potrebbe certo essere un cavallo di battaglia per un’attrice padrona degli spazi teatrali e consapevole della sua professionalità. Manuela Kustermann potrebbe essere la candidata ma anche la multiforme […]

Print Friendly
OTELLO ULTIMO ATTO locandina

CRONACA NERA PER OTELLO NEL SUO ULTIMO ATTO ALL’ARTEMISIO DI VELLETRI

E si riparla della genialità multiforme di Gennaro Duccilli e della sua creatura “il Teatro della Luce e dell’Ombra” relegato ormai da sempre a Velletri, dove andò ad abitare un grande del teatro italiano, Gian Maria Volonté, che entrò all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica nell’anno scolastico 1954/1955 quando ancora il Presidente era proprio Silvio D’Amico e […]

Print Friendly
Animali in versi LOCANDINA

ANIMALI IN VERSI PER SCENA SENSIBILE

Nel caso si privilegiassero inedite e singolari prospettive di osservazione proprie degli animali, queste farebbero inorridire le immagini viste dall’animale bipede conosciuto come: Uomo. È il punto di vista antropocentrico, quello che andrebbe dimenticato, almeno per lo spazio di tempo che Valeria Patera ha destinato allo spettatore di  “Animali in versi”, nel rispetto dei nostri […]

Print Friendly
Locandina tram desiderio

UNA STELLA BIANCA NEL TRAM CHIAMATO DESIDERIO DA OSTIA AL TEATRO AGORA’

Thomas Lanier Williams (Columbus, Mississippi, 1911 – New York 1983) meglio conosciuto come Tennessee Williams, dopo l’esordio nel 1940 con The battle of the angels e The long goodbye ottenne il suo primo successo con il dramma The glass managerie, Zoo di vetro, nel 1944 e tre anni dopo  con A street car named desire, […]

Print Friendly
MUCCA PAZZA marchio

MUCCA PAZZA, IL RISTORANTE PER TUTTA LA FAMIGLIA A MONTEVERDE

Non c’è due senza tre! È da questa riflessione che si arriva al Nostro ristorante; vediamo i precedenti: “I Laureati”, ristorante inavvicinabile e cucina improponibile, “Keens”, pizzeria al forno a legna, ristorante, bisteccheria, ottima cucina ed ottima gestione con personale dedito alla clientela ed ottimo rapporto qualità-prezzo completamente rinnovato negli arredi e nello stile; e […]

Print Friendly
diversamente angeli

FABIO CHIARINI, LA LIBERTÀ DELL’ESSERE DIVERSAMENTE ANGELI

Venne pubblicata nel 1884 una raccolta di poesie che Paul Verlaine scelse tra quelle che più apprezzava; erano poesie di Arthur Rimbaud, Tristan Corbière, Stéphane Mallarmé; gli assegnò il titolo: “Poeti maledetti”. All’epoca, fu proprio Paul Verlaine che riuscì ad infondere il coraggio di esprimere in modo assoluto, incisivo e libero i propri sentimenti in […]

Print Friendly
copertina_estetica 001

L’Estetica dell’Oltre, la recensione di Dario Amadei

di Dario Amadei Leggere “L’estetica dell’Oltre”, la nuova raccolta di poesie di Michela Zanarella, significa intraprendere un meraviglioso viaggio alla scoperta del senso della vita. Ci si trova davanti a un percorso non sempre agevole e a volte decisamente accidentato che bisogna affrontare con la mente libera da tutti quei preconcetti assurdi che spesso impediscono […]

Print Friendly